Diminuisci la dimensione del carattere Aumenta la dimensione del carattere    Ripristina la dimensione del carattere

Avvisi al personale

Avviso di selezione interna, per soli titoli, per il conferimento dell’incarico quinquennale di Responsabile della unità operativa semplice “Salute e Mediazione transculturale” (Cod. proc.: Dir. UOS-SMT/2020)

Scadenza presentazione domande: 14/04/2020 ore:12.00


Avviso di selezione interna, per soli titoli, per il conferimento dell’incarico quinquennale rinnovabile di dirigente amministrativo per la direzione della struttura complessa “Bilancio e Gestione del Personale” (cod. Proc. Dir. Uoc bgp/2020)


In applicazione di quanto previsto dall'art. 48 del CCNL del 11.10.2018 integrativo del CCNL Comparto Sanità del 21.05.2018, il quale prevede:

  • al comma 1 che ai dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato sono concessi - anche in aggiunta alle attività formative programmate dall'Azienda o Ente - appositi permessi retribuiti, nella misura massima di 150 ore individuali per ciascun anno solare e nel limite massimo del 3% del personale in servizio a tempo indeterminato presso ciascuna Azienda o Ente all'inizio di ogni anno, con arrotondamento all'unità superiore;
  • al comma 2 che i permessi spettano anche ai lavoratori con rapporto di lavoro a tempo determinato di durata non inferiore a sei mesi continuativi, comprensivi anche di eventuali proroghe. Nell’ambito del medesimo limite percentuale già stabilito per i dipendenti a tempo indeterminato, essi sono concessi nella misura massima individuale di 150 ore, riproporzionata alla durata temporale, nell’anno solare di riferimento, del contratto a tempo determinato stipulato.
  • al comma 4 che i permessi sono concessi per la partecipazione a corsi destinati al conseguimento di titoli di studio universitari, post-universitari, di scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, pareggiate o legalmente riconosciute o, comunque abilitate al rilascio di titoli di studio legali o attestati professionali riconosciuti dall'ordinamento pubblico nonché per sostenere i relativi esami.

Il personale dell’INMP appartenente al Comparto Sanità, che intenda avvalersi del diritto allo studio, di cui all'art. 48 sopra citato, nella forma di permessi straordinari retribuiti durante l'anno 2019 (per l'anno accademico 2018/2019), dovrà far pervenire alla U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi apposita domanda entro e non oltre il giorno 30 dicembre 2019 come da modello allegato, completa della relativa documentazione.

Non si terrà conto di domande tardive.

La concessione dei permessi retribuiti verrà effettuata con le modalità previste dal richiamato articolo 48.

L'applicazione dei criteri di ripartizione e la eventuale graduatoria, formano oggetto di deliberazione del Direttore Generale.

In sede di verifica, qualora si accerti la sussistenza di situazioni difformi da quelle che hanno dato diritto al beneficio, ovvero qualora il dipendente non abbia prodotto idonea documentazione probatoria, i permessi già utilizzati saranno considerati quali aspettativa per motivi personali non retribuita o, a domanda, come ferie o riposi compensativi per straordinario già effettuato, fatta salva la valutazione sulla procedibilità di provvedimenti disciplinari attesa l'assenza ingiustificata.

Scadenza termini: 30.12.2019

Documenti da scaricare


Avviso di selezione interna, per titoli e colloquio, riservata al personale del comparto dell'INMP, categoria D/Ds, ruoli sanitario e amministrativo, per il conferimento di quattro incarichi di funzione di durata triennale nell'anno 2019

Scadenza presentazione domande: 22 novembre 2019, ore 12.00

Commissioni esaminatrici


Avviso di selezione interna, per soli titoli, riservata al personale del comparto per l'attribuzione delle Progressioni Economiche Orizzontali con decorrenza 1° gennaio 2019

FAQ

FAQ 1.pdf  (39,54 kB)

Scadenza presentazione domande: 18 novembre 2019, ore 12.00


In applicazione di quanto previsto dall'art. 48 del CCNL del 11.10.2018 integrativo del CCNL Comparto Sanità del 21.05.2018, il quale prevede:

  • al comma 1 che ai dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato sono concessi - anche in aggiunta alle attività formative programmate dall'Azienda o Ente - appositi permessi retribuiti, nella misura massima di 150 ore individuali per ciascun anno solare e nel limite massimo del 3% del personale in servizio a tempo indeterminato presso ciascuna Azienda o Ente all'inizio di ogni anno, con arrotondamento all'unità superiore;
  • al comma 2 che i permessi spettano anche ai lavoratori con rapporto di lavoro a tempo determinato di durata non inferiore a sei mesi continuativi, comprensivi anche di eventuali proroghe. Nell’ambito del medesimo limite percentuale già stabilito per i dipendenti a tempo indeterminato, essi sono concessi nella misura massima individuale di 150 ore, riproporzionata alla durata temporale, nell’anno solare di riferimento, del contratto a tempo determinato stipulato.
  • al comma 4 che i permessi sono concessi per la partecipazione a corsi destinati al conseguimento di titoli di studio universitari, post-universitari, di scuole di istruzione primaria, secondaria e di qualificazione professionale, statali, pareggiate o legalmente riconosciute o, comunque abilitate al rilascio di titoli di studio legali o attestati professionali riconosciuti dall'ordinamento pubblico nonché per sostenere i relativi esami.

Il personale dell’INMP appartenente al Comparto Sanità, che intenda avvalersi del diritto allo studio, di cui all'art. 48 sopra citato, nella forma di permessi straordinari retribuiti durante l'anno 2019 (per l'anno accademico 2018/2019), dovrà far pervenire alla U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi apposita domanda entro e non oltre il giorno 20 dicembre 2018 come da modello allegato, completa della relativa documentazione.

Non si terrà conto di domande tardive.

La concessione dei permessi retribuiti verrà effettuata con le modalità previste dal richiamato articolo 48.

L'applicazione dei criteri di ripartizione e la eventuale graduatoria, formano oggetto di deliberazione del Direttore Generale.
In sede di verifica, qualora si accerti la sussistenza di situazioni difformi da quelle che hanno dato diritto al beneficio, ovvero qualora il dipendente non abbia prodotto idonea documentazione probatoria, i permessi già utilizzati saranno considerati quali aspettativa per motivi personali non retribuita o, a domanda, come ferie o riposi compensativi per straordinario già effettuato, fatta salva la valutazione sulla procedibilità di provvedimenti disciplinari attesa l'assenza ingiustificata.

Presentazione domande scaduta il: 20 dicembre 2018

Documenti da scaricare:


ELENCO CANDIDATI AMMESSI, DATA COLLOQUIO E NOMINA COMMISSIONE: Avviso di selezione interna, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto di collaboratore amministrativo professionale (categoria D posizione economica D), a tempo pieno e indeterminato, riservata al personale del comparto del ruolo amministrativo, in servizio presso l’INMP con la qualifica di assistente amministrativo cat. C, ai sensi dell’art. 22, comma 15, del D.Lgs. n. 75/2017, per le esigenze dell’INMP (CODICE PROCEDURA PROG.COLL.AMM./2018).

Scadenza presentazione domande: Scaduto

“Indizione avviso di selezione interna, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto di collaboratore amministrativo professionale (categoria D posizione economica D), a tempo pieno e indeterminato, riservata al personale del comparto del ruolo amministrativo, in servizio presso l’INMP con la qualifica di assistente amministrativo cat. C, ai sensi dell’art. 22, comma 15, del D.Lgs. n. 75/2017, per le esigenze dell’INMP (CODICE PROCEDURA PROG.COLL.AMM./2018)”.

Scadenza presentazione domande: Scaduto

Avviso di selezione interna, per soli titoli, per il conferimento dell’incarico quinquennale rinnovabile di Dirigente Amministrativo per la direzione della struttura complessa “Pianificazione strategica e bilancio sociale” (COD. PROC. DIR. UOC PSB/2018)

Avviso interno_UOCPSB.pdf  (418,58 kB)

 

Scadenza presentazione domande: mercoledì 27 giugno 2018, ore 12:00


Avviso di selezione interna riservata ai dirigenti a tempo indeterminato dell’INMP per l’attribuzione del ruolo di Data Protection Officer (responsabile della protezione dei dati personali) ai sensi dell’art. 37 del regolamento europeo n. 679/2016

Avviso interno.pdf  (546,54 kB)

 

Scadenza presentazione domande: lunedì 23 aprile 2018, ore 12:00