Diminuisci la dimensione del carattere Aumenta la dimensione del carattere    Ripristina la dimensione del carattere
Collaborazione istituzionale con ISTAT

_____________________________________

Collaborazione istituzionale con ISTAT

A partire dal 2013 l’INMP ha attivato progetti di osservatorio epidemiologico nazionale sulla salute degli immigrati e sulle disuguaglianze sociali della salute in collaborazione con i centri epidemiologici regionali e gli istituti nazionali coinvolti sui temi di interesse dell’Istituto.

Tra queste, riveste particolare importanza la collaborazione scientifica con ISTAT - Istituto Nazionale di Statistica, iniziata nel 2014. Il protocollo di ricerca è stato stipulato per la valorizzazione epidemiologica delle indagini multiscopo ISTAT sulle condizioni di salute della popolazione straniera, dei suoi sviluppi longitudinali e dello sviluppo longitudinale del censimento 2011, nel campo della salute e dell’assistenza sanitaria della popolazione immigrata, con particolare riferimento all’accesso ai servizi, alla mediazione transculturale in campo sanitario, alla personalizzazione transdisciplinare dell’offerta in interventi attivi e di bassa soglia soprattutto nella prevenzione, all’introduzione di misure antidiscriminazione per l’accesso ai servizi.

Il 5 maggio 2016 si è svolto presso la sede INMP il congresso “Epidemiologia della salute della popolazione immigrata in Italia: evidenze dalle indagini multiscopo ISTAT”, nel quale sono stati presentati i principali risultati dei primi due anni di collaborazione sul tema della salute della popolazione immigrata. Tali risultati sono confluiti, a maggio 2017, in un volume monografico della rivista scientifica indicizzata Epidemiologia & Prevenzione dal titolo “Lo stato di salute della popolazione immigrata in Italia: evidenze dalle indagini multiscopo Istat”. La monografia è stato il primo contributo sistematico prodotto in Italia sul tema della salute della popolazione immigrata, presenta un quadro caratterizzato da elementi di interesse originali.  

La collaborazione tra ISTAT e INMP ha riguardato inoltre, la realizzazione di analisi e approfondimenti sul tema delle diseguaglianze sociali nell’ospedalizzazione e nella mortalità. Sono state avviate - e alcune sono tuttora in corso - linee di attività costruite sulle base dati relative al follow-up dell’indagine salute 2005, al record-linkage tra censimento e mortalità. In particolare:

  • la valutazione delle differenze di mortalità e speranza di vita per livello di istruzione;
  • l’atlante provinciale delle diseguaglianze socioeconomiche nella mortalità;
  • la valutazione delle differenze di mortalità e speranza di vita per status migratorio;
  • la valutazione dell’impatto dei fattori di rischio comportamentali sulle differenze socioeconomiche nella mortalità;
  • la valutazione delle differenze di ospedalizzazione per livello di istruzione e status migratorio;
  • la valutazione dell’impatto della povertà sulla rinuncia alle cure.

A tal proposito, a febbraio 2019, è stato pubblicato l’Atlante italiano delle disuguaglianze di mortalità per livello di istruzione con l’obiettivo di fornire un quadro esaustivo delle disuguaglianze di mortalità per livello di istruzione e area geografica in Italia fornendo, per la prima volta, cartografie e indicatori diversi da quelli già pubblicati. Lo studio è stato realizzato utilizzando la base dati dell’Istituto nazionale di statistica (Istat) creata dall’interconnessione del Censimento 2011 con l’archivio nazionale dei decessi (2012-2014) per 35 raggruppamenti di cause di morte.

Sia sul tema della salute degli immigrati che su quello delle disuguaglianze di salute saranno avviate, a partire dal 2019, nuove linee di ricerca, come:

  • la valutazione delle differenze di mortalità nelle aree interne italiane;
  • l’analisi delle differenze socioeconomiche nella mortalità prevenibile;
  • il ruolo degli stili di vita comportamentali nell’associazione tra livello socioeconomico e mortalità;
  • la mortalità tra gli immigrati in Italia

_____________________________________

INMP e ISTAT - Evidenze epidemiologiche

 

Salute della popolazione immigrata

Vai all'elenco delle evidenze epidemiologiche prodotte nell'ambito della collaborazione con ISTAT sul tema della salute della popolazione immigrata >>

 

Disuguaglianze di salute

Vai all'elenco delle evidenze epidemiologiche prodotte nell'ambito della collaborazione con ISTAT sul tema delle disuguaglianze di salute >>

 
 
<< Torna alla Home dell'Osservatorio Epidemiologico