Diminuisci la dimensione del carattere Aumenta la dimensione del carattere    Ripristina la dimensione del carattere

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

Orari e modalità di accesso
L’ufficio URP è ubicato presso la sala d’accoglienza del poliambulatorio dell’INMP, in Via delle Fratte di Trastevere n. 52, e riceve l’utenza nei seguenti orari:
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00
martedì e giovedì dalle 14.00 alle16.00

Contatti
Posta elettronica: scrivendo all’e-mail info@inmp.it possono essere rivolti all'URP quesiti cui verrà risposto, entro 5 giorni lavorativi, all'indirizzo di posta elettronica indicato dall'utente.
Telefono: +39 06.58558505
Fax: +39 06.58558405

Attività
L'URP svolge le seguenti attività:
• accoglie e gestisce le segnalazioni e i reclami degli utenti (vedi sezione quarta: meccanismi di tutela e verifica);
• informa sugli uffici, i servizi, gli orari, le attività e le competenze dell’INMP;
• riceve le richieste di informazione, le proposte e le comunicazioni provenienti dall’esterno;
• indirizza la richiesta di accesso ai documenti amministrativi in applicazione della legge sulla trasparenza amministrativa.

RECLAMI
L’INMP garantisce la funzione di tutela nei confronti del cittadino anche attraverso la possibilità, per quest’ultimo, di sporgere reclamo a seguito di disservizio, atto o comportamento che abbiano negato o limitato la fruibilità delle prestazioni.

Modalità di presentazione del reclamo e tempi di risposta
Per tutela l’INMP intende l’insieme di atti, interventi e procedure che garantiscono all'utente, italiano e straniero, di essere ascoltato, di trovare risposte esaurienti, di poter sporgere reclami e anche di chiedere soluzioni alternative ai problemi presentati. L’Istituto garantisce la funzione di tutela nei confronti del cittadino anche attraverso la possibilità, per quest’ultimo, di sporgere reclamo e favorisce l’uso delle segnalazioni nei processi di valutazione e miglioramento della qualità dei servizi erogati.
L'URP ascolta e interpreta il reclamo presentato dalla persona. Qualora la conciliazione diretta non vada a buon fine, si accoglie il reclamo dell'utente in forma scritta invitandolo a compilare il modulo "Segnalazione di reclami, disfunzioni, suggerimenti", distribuito presso l’Ufficio URP o scaricabile in allegato a questa pagina, attuando, laddove se ne riscontri la necessità, una mediazione per aiutare l'utente a descrivere l'accaduto.
Qualora le segnalazioni siano di facile soluzione viene data immediata risposta all’utente. Per quelle più complesse si predispongono attività istruttorie e viene fornita una risposta scritta entro 30 giorni dal ricevimento, nella quale si comunicano gli esiti degli approfondimenti compiuti e le soluzioni adottate.
Nei casi in cui siano necessari accertamenti tecnici più approfonditi la risposta può essere formulata in un periodo che di norma non superi i 60 giorni dal ricevimento del reclamo.

Forme di ristoro e modalità di fruizione di queste da parte del cittadino utente
È previsto il rimborso di quanto pagato o l’effettuazione di visite o prestazioni “di cortesia” per sostituire o integrare quelle eventualmente oggetto di un reclamo verificato e accettato.

Scarica il modulo "Segnalazioni di reclami, disfunzioni, suggerimenti"